RISOTTO AFFUMICATO DI LAMPONI E POMODORINI

Buon giorno a tutti e scusate la lunga latitanza…. ma comprendete sono/siamo in ferie!

Questa mattina mi sono svegliato con il sacro fuoco della creatività, da prima era riso e pomodori, poi……………

INGREDIENTI:
Pomodorini pachino
Lamponi
Provola affumicata
Sale affumicato
Brodo di verdure
Olio – pepe – vino bianco – cipolla di Tropea

PROCEDIMENTO:
Lavare e preparare una battuta finissima con metà dei pomodorini, l’altra metà, scottarli in acqua bollente per poterli pelare agevolmente, una volta pelati tagliarli in quattro.
Sminuzzare finemente metà dei lamponi, l’altra metà verrà aggiunta intera a fine cottura nel riso.
Tagliare a pezzettini una metà della provola.
Tagliare a fettine sottilissime una cipolla di Tropea.

Una volta preparati tutti gli ingredienti procedere con la tosatura del riso (una tazzima a persona più una per il tegame) a fuoco vivace pochi minuti, sino a che il riso non apparirà traslucido, al quel punto aggiungere la cipolla ed un po di olio, mischiare sempre e dopo pochi minuti aggiungere un bicchiere di vino bianco, ancora 2/3 minuti aggiungere la provola e poi aggiungere un po’ di brodo che continuerete a dosare al bisogno, ancora qualche minuto e poi aggiungere la battuta di pomodorini unitamente alla battuta di lamponi. Portare a quasi a termine dosando il brodo caldo ed aggiustando il sale, quando mancano pochi minuti al termine della cottura, aggiungere la metà dei pomodorini pelati e tagliati in quattro unitamente ai lamponi interi, terminare la cottura e mantecare a fuoco spento con un po’ di olio.
Servire con una spolverata di pepe

Lascia un commento