PROCAMBARUS CLARKII

SUA MAESTÀ IL GAMBERO ROSSO DELLA LUISIANA

Il Gambero Rosso della Louisiana ha fatto la sua comparsa in Italia negli ultimi anni, ed in poco tempo si è talmente diffuso che oggi lo troviamo in diversi corsi d’acqua del …….NAAAAA non Vi tedierò con la sua storia……ci sono siti molto più autorevoli di me che vi spiegheranno chi è cosa è…

La cosa veramente importante è che è BUOOOONISSSIMO……..

… e questa sera lo cucineremo alla Catalana

PROCEDIMENTO:
si porta ad ebollizione una pentola di acqua ed un po’ di sale e vi si immergono i Crostacei (meglio) vivi coprendo immediatamente per evitare dolorosi schizzi.
Nel frattempo si prepara un’insalata di rondelle di cipolla e pomodorini che porremo su di una pirofila che poi fungerà da letto per i Crostacei.
Ora possiamo togliere i Crostacei dall’acqua e tagliarli a metà sino alla testa (esclusa) e saltarli in pentola con Cognac e peperoncino per 2/3 minuti, li adagiamo sul letto di verdure e viola’ sono pronti da servire con bruschette olio e pepe ed una buona bottiglia di vino Bianco….

Personalmente lo accompagnerò con una bottiglia di Ronco delle Mele cantina Venica & Venica, uno dei bianche che preferisco e certamente spettacolare con i Crostacei, un vino dai profumi raffinati, ortica e sambuco, kiwi e noce pesca sono i profumi che sentirete. Sapore deciso e grintoso, ma ben bilanciato e morbido, davvero raro in un Suavignon.

Lascia un commento