Pappardelle con crema di puntarelle

 

imageper cucinare ed inventare ovviamente ci vuole fantasia, amo provare ed oggi proviamo questo piatto assemblato con morbido e croccante come si conviene ad un piatto moderno

Ingredienti

i caspo di puntarelle – poca pancetta (giusto per insaporire) – brodo vegetale – nocciole – cognac – aglio – olio – cippollotto – carota – peperoncino (qb) – sale – pepe

preparazione

separare le parti verdi delle puntarelle (tagliarle grossolanamente) ed i cuoricini più morbidi, saltarli e renderli croccanti con aglio ed olio, porli in un piatto con una salvietta ( per asciugare l’olio) e salarli.

pestare le noccioline e frantumarle, scaldare una padella a secco e tostare con sale, a doratura avvenuta porle a riposare in un piatto.

nell’olio usato per croccare le puntarelle, porre una battuta di cippollotto – carota – peperoncino dorarla e mettere il rimanente delle puntarelle tagliate grossolanamente, saltarle 10/15 minuti bagnando all’occorrenza con brodo vegetale, sfumare con un bicchierino di cognac, ancora 10/15 minuti di cottura e frullare il composto per renderlo cremoso, aggiungere brodo, aggiustare di sale e pepe e cucinare ancora una decina di minuti poi lasciare riposare una mezz’ora.

cucinare le pappardelle in abbondante acqua avendo cura di toglierle 5 minuti prima per terminare la cottura nella crema aggiungendo brodo vegetale.

con un forchettone arrotolare un nido di pappardella aggiungere sopra un po di crema le noccioline tostate, le puntarelle coroccanti, un filo di olio una spolverata di pepe e….

 

BUON APETITO

 

 

Lascia un commento