CARBONARA ASPARGATA SU CESTINO DI PARMIGIANO

non semplicissima, ci vuole un po di manualità, ma molto sfiziosa e coreografica

Ingredienti:

Spaghetti – asparagi – Uova (io uso un uovo ogni due persone)- pancetta, parmigiano, Sale, Pepe q.b.
il problema è quanto? secondo me quanto vi piace, e per saperlo dovete provare

Per i cestini :
40 gr di parmigiano reggiano, preferibilmente un 30 mesi, per ogni cestino

Preparazione:
Pulire gli asparagi con un pelapatate nella parte finale, cuocere 7-8 minuti in una pentola stretta e lunga così da farli stare in piedi, con acqua salata fino a metà del gambo. Scolarli togliere la parte finale e tagliare in due parti il gambo restante.
Cuocere in una padella antiaderente la pancetta a cubetti fino a quando diventa croccante.
Preparare in una ciotola le uova e sbatterle meglio con un frustino assieme al parmigiano, al sale ed al pepe.

In una padella antiaderente cuocere 40gr di parmigiano grattugiato , fino a che si fonde ed inizia a dorare, toglierlo velocemente dal fuoco ed adagiarlo su di una ciotola o bicchiere tondo in modo da dare la forma desiderata. (attenzione l’operazione deve essere veloce, perchè il formaggio si solidifica velocemente).

Cuocere la pasta al dente in acqua bollente e salata, quando è pronta scolarla e aggiungerla subito all’uovo girandola velocemente, non sul fuoco altrimenti l’uovo si cucinerà, aggiungere la pancetta e gli asparagi, girare la pasta con un forchettone e adagiarla nei cestini, decorare con pancetta croccante e parmigiano.

 

Buon appetito.

 

Lascia un commento