Bigoli al Guazzetto di Pesce e Canolicchi

Può succede che dopo una succulenta cena a base di Guazzetto, come ieri sera, rimanga una discreta quantità di pietanza, gettarla secondo me e’ un delirio, molto più semplice, portare a metà cottura dei BIGOLI di Gragnano, scaldare il guazzetto rimasto aggiungendo del peperoncino.

Quando i BIGOLI si saranno  ammorbiditi, scolari e versatili nella guazzetto caldo e li terminare la cottura, a fuoco vivace, a mo’ di risotto.

Vi garantisco un risultato da Masterchef o come ha detto mia moglie a pranzo “DA MAL DI TESTA”

Buon pranzo e fatemi sapere.

Lascia un commento